Capodanno in piazza: da Gabbani a Capossela: il 2018 si chiude a suon di musica

Lunedì 31 Dicembre 2018
Capodanno in piazza
Da nord a sud, grande scelta di concerti per finire il 2018 a suon di musica. Da Gabbani sul palco di piazza Duomo a Milano a Capossela al Circo Massimo di Roma, passando per Francesco Renga e Baby K a Firenze, solo per citarne alcuni. Ma vediamo nello specifico tutti i concerti, città per città.


LEGGI ANCHE A Roma un Capodanno lungo 48 ore: concertone e feste 




A fare da spalla a Gabbani e Capossela ci saranno rispettivamente i Bluebeaters e Achille Lauro. Ma oltre a Milano e alla capitale, anche le altre città italiane hanno un'ottima offerta. In piazza Bra a Verona si esibirà il vincitore di Xfactor Anastasio, mentre a Mantova saranno di scena Lo Stato Sociale e i Planet Funk.
Per quanto riguarda la riviera romagnola: a Rimini canterà Nek e a Riccione, al Capodanno "Deejay On Ice", ci sarà Alessio Bernabei. In Toscana, invece, oltre a Renga e Baby K a Firenze, ci saranno Alex Britti a SienaPau dei Negrita ad Arezzo. Spazio anche per il rap nella notte di Capodanno, con i Gemelli Diversi a San Benedetto del Tronto e J-Ax a Pescara

Doppio show a Salerno con Clementino e Max Gazzè, mentre a Napoli gli artisti a salire sul palco di piazza del Plebiscito saranno addirittura cento, da Zulu dei 99 Posse a Enzo Gragnaniello. Rap anche a Cosenza con Fabri Fibra, dove ci sarà anche la cantante Carmen Consoli. E infine le isole: a Palermo suonerà Goran Bregovic e a Catania Noemi, mentre in Sardegna la scelta è tra Gianna Nannini, a Castelsardo, e i Maneskin a Olbia.

Per i più freddolosi rimane sempre l’opzione di seguire uno dei due concerti evento che vanno in onda rispettivamente su Raiuno e su Canale 5. La diretta Rai andrà in onda da Matera: "L’anno che verrà andrà in onda dalla Capitale Europea della Cultura 2019", mentre la diretta Mediaset sarà trasmessa da Piazza Libertà a Bari. Ultimo aggiornamento: 17:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma