ASIA ARGENTO

X Factor, dopo Fedez e Manuel Agnelli anche Lodo Guenzi potrebbe dire addio

Lunedì 10 Dicembre 2018
Lodo Guenzi (instagram)

Anche Lodo Guenzi è in forse per la prossima edizione di XFactor. Nel talent canterino Sky per ora hanno dato l’addio tanto Manuel Agnelli quanto Fedez e ora anche Lodo Guenzi, leader de “Lo Stato Sociale”, si dice dubbioso sul suo futuro dietro il banco dei quattro giudici del programma: “È una scelta che rispetto e capisco. Non credo che potrei fare il giudice per chissà quanto e non so se voglio essere famoso per molti anni. Ora aspetto di fermarmi e capire cosa voglio fare”.

Lui è entrato in corsa nella categoria gruppi, sostituendo Asia Argento: “Ho accettato una sfida improbabile armato di un po’ di incoscienza – ha fatto sapere in un’intervista al “Corriere della Sera” -  Sono stato fortunato. Faccio parte di una band che mi sostiene e con i gruppi con cui ho lavorato sono successe cose belle. Le difficoltà più grandi non hanno a che fare con la prima fase critica, in cui dovevo dimostrare di essere credibile. Difficile per me è stato il meccanismo: molte scelte vanno fatte in anticipo e non si possono cambiare. Ho cercato di imparare dai miei errori”.

Con gli altri giudici, che all’inizio l’hanno un po’ messo alla prova, alla fine c’è stato un buon rapporto: “La prima persona a chiamarmi, prima della produzione, è stata Mara Maionchi: per me è stata una telefonata molto importante, la ringrazierò per sempre. Con lei abbiamo un bel rapporto, divertito. Con Manuel Agnelli c’è forse la minor distanza musicale. Ed è scattata la dinamica dell’amicizia, direi. Di Federico mi ha sorpreso l’onestà intellettuale e la capacità di ascoltare quello che arriva dal pubblico”.

Ultimo aggiornamento: 18:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma