Perugia, depositato il progetto Ikea
Mille assunzioni con Collestrada più grande

Giovedì 28 Dicembre 2017 di Luca Benedetti
1
L'esterno di uno store Ikea
PERUGIA - Puntuali come gli svizzeri, gli olandesi di Eurocommercial hanno mantenuto la promessa. E giovedì mattina è arrivato (cioè è stato depositato) in Comune il progetto per l’ampliamento del centro commerciale di Collestrada che dentro porta anche lo sbarco dell’Ikea. La data del 28 dicembre era stata indicata durante l’ultimo vertice in Comune tra la stessa Eurocommercial che fa della costruzione e gestione dei centri commerciali il suo core business e Ikea Italia a cui avevano partecipato, tra gli altri, il sindaco Andrea Romizi e l’assessore all’Urbanistica Emanuele Prisco. 
Dentro al faldone di Collestrada, ci sono un centinaio di tavole, giusto per dire della complessità di un progetto da circa 45 mila metri quadrati e che prevede sia l’ampliamento del centro che la costruzione di Ikea, per lo sbarco atteso da anni che sarà definitivo, secondo le ultime indiscrezioni, entro il 2020. Previsto un investimento di circa 140 milioni e mille assunzioni.
(L'articolo completo sul Messaggero Umbria in edicola venerdì 29 dicembre) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani