DONALD TRUMP

Clinton vola nei sondaggi, Trump vacilla ma non affonda

Martedì 11 Ottobre 2016 di Anna Guaita e Flavio Pompetti
2
Trump e Clinton

Secondo il New York Times il dibattito di domenica sera ha rivelato solo il profondo odio di Trump per i Clinton. In realtà, molti analisti hanno notato invece che nelle pieghe delle accuse, si è discusso anche di fattori importanti. Ad esempio, ora sappiamo che Donald Trump intende cancellare in toto la riforma sanitaria Obamacare, mentre Hillary Cinton ne propone una revisione per rimediare ad alcune falle. Sappiamo che Donald vorrebbe eleggere alla Corte Suprema un giudice conservatore che soprattutto difenda il diritto di portare armi, «come sancito al Secondo Emendamento».

Hillary invece pensa che la Corte Suprema dovrebbe come prima cosa difendere i cittadini dalle corporation, ed evitare che i ricchi abbiano «tutti i diritti». Sui migranti in arrivo dalla Siria, Hillary Clinton ha confermato che vorrebbe aumentare i posti disponibili negli Usa da 10 mila a 65 mila, purché superino «un controllo stringente». Trump l'ha criticata perché sarebbe una decisione «dissennata» e ha invece vantato di aver ricevuto l'endorsement degli agenti di frontiera perché sanno che lui «capisce la frontiera». Tra attacchi, veleni, omissioni e qualche bugia, alla fine tra i due a spuntarla e Hillary, che vola a più 11 nei sondaggi. Ma le manca il colpo del ko.

Ultimo aggiornamento: 21:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma