Lazio, pronto il rinnovo per de Vrij: ingaggio da top player e clausola da 35 milioni

Martedì 4 Ottobre 2016 di Valerio Cassetta
1
Foto Rosi
Dopo Parolo, la Lazio vuole blindare anche de Vrij. Lotito scaccia le avances delle big d'Europa, non ha intenzione di privarsi del centrale appena ritrovato ed è pronto ad offrirgli il rinnovo. Altri cinque anni di contratto (attualmente in scadenza nel 2018), ritocco dell'ingaggio e l'inserimento di una clausola rescissoria da ben 35 milioni di euro. Questa è la proposta che la società biancoceleste intende presentare al difensore. La buona riuscita dell'operazione però non è affatto scontata, viste le pretendenti alla corte di Stefan. Il Chelsea di Antonio Conte, che già in estate aveva cercato l'olandese, tenterà di nuovo l'assalto. L'ex Feyenoord, lusingato dalla corte del club londinese, per il momento è concentrato sulla Lazio, ma non disdegnerebbe un'esperienza in Premier League. 

Nel frattempo la squadra capitolina se lo coccola, per il tecnico Inzaghi è inamovibile (sette partite su sette in campionato, tutte da 90 minuti) e il presidente Lotito intende tutelare il suo patrimonio. Il difensore infatti, dopo il lungo infortunio al ginocchio, tornerà in campo con l'Olanda agli ordini di Blind per le due partite di qualificazione al Mondiale 2018. Lo staff medico biancoceleste è in continuo contatto con quello olandese per monitorare le condizioni fisiche del giocatore. Tanto che avrebbe inviato anche un dossier sull'infortunio, l'intervento chirurgico e la riabilitazione del difensore. Ultimo aggiornamento: 20:00


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma