Conti segreti e vacanze a Dubai «per pagare i giudici corrotti»

di Valentina Errante
ROMA La giustizia amministrativa e quella penale. Il sistema Amara-Calafiore controllava e garantiva risultati certi, per i clienti eccellenti e per i propri interessi. Gli atti delle inchieste di Roma e Messina rinviano ad altri fascicoli: da quello romano su Consip a quello milanese sulle presunte tangenti Eni. Primi attori sono i magistrati disposti a tutto, almeno secondo l’accusa, come Riccardo Virgilio, ex presidente della IV sezione del Consiglio di Stato, pronto a riassegnare gli appalti Consip, e Giancarlo Longo, il pm di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 7 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2018-02-07 16:52:43
700 anni fa Dante scriveva :"ahi serva italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincia ma bordello!" In oltre 7 secoli non è cambiato nulla. Allegria.
2018-02-07 16:47:02
La Magistratura non è migliore di altre categorie di cittadini. Solo che ha la pretesa di essere costituita solo di persone Giuste ed Oneste . Perciò si postula che è tutto perfetto e non c'è niente da modificare . Qualche rimedio lo proporrei, visto che peggio di così non potrà andare. Proporrei di separare la Politica dalla Magistratura . Tutte le varie Magistrature. Chi è Magistrato può essere eletto solo dopo parecchi anni da quando ha lasciato la Magistratura. I Magistrati non possono essere intrinseci al Governo .Oggi tantissimi magistrati, in particolare Consiglieri di Stato sono di fatto impiegati in modo permanente nei Ministeri : sono chiamati a controllare quello che loro stessi hanno proposto . Altro imperativo è dividere le carriere di giudici e dei Pubblici ministeri .etc. Credo ci sia molto da rivedere!
2018-02-07 14:32:06
la credibilità delle ns istituzioni in discesa libera?!
2018-02-07 13:54:26
Dopo questi ultimi fatti di una gravit√† enorme ma gi√† eravamo dubbiosi dopo certe sentenze, possiamo asserire che la giustizia nel nostro paese non √® pi√Ļ credibile √® fortemente politicizzata,basta vedere quanti magistrati entrano in politica ora urge ,per ridare credibilit√† a tutti quei componenti che svolgono con professionalit√† il loro lavoro nella magistratura,una revisione totale di tutto questo apparato dello stato CON OBBLIGO DI PENA PER CHI SBAGLIA BASTA GARANTISMO ABBIAMO SUPERATO I LIMITI.......................................
2018-02-07 12:41:52
Che dire? Il sospetto : magistrati corrotti per poi avere voti ed entrare in politica?
15
  • 343
QUICKMAP