Cattura lo stupratore di sua figlia 13enne, lo lega e lo bastona in piazza

Sabato 31 Maggio 2014
9

​Riesce a catturare l'uomo che ha violentato sua figlia. Lo lega e lo picchia con un bastone sulle natiche nude davanti agli abitanti del villaggio. Un video pubblicato dal Dailymail mostra una donna mentre infierisce su un

uomo, accusato di aver stuprato sua figlia di soli 13 anni. La scena è stata ripresa nel nord-est della Malesia. Lai Yong Heng, commissario della locale stazione di polizia ha detto che gli agenti hanno esaminato il video e stanno cercando di identificare la madre e il gruppo di persone che l'avrebbero aiutata a legare l'uomo e a tirargli giù i pantaloni. Il presunto stupratore dopo la pubblica punizione corporale ha avuto bisogno di essere medicato in ospedale.

Ultimo aggiornamento: 2 Giugno, 10:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi