Anche Kucka e Granqvist nei piani di Lotito

Mercoledì 12 Giugno 2013 di Daniele Magliocchetti
ROMA Tutto e subito. Nonostante l’arrivo di Diego Novaretti, la Lazio non si ferma e lavora ancora sulla difesa e sul centrocampo. Il grande sogno di Lotito e Tare si chiama Felipe Anderson, il talento del Santos.



Per il club di Formello sarebbe senza dubbio uno dei fiori all’occhiello della prossima campagna acquisti-cessioni. E l’ingaggio del difensore argentino Novaretti, in un certo senso, è collegato a questo futuro arrivo. Il mediatore che ha portato avanti l’operazione legata al centrale del Toluca è Stefano Castagna, lo stesso che da dicembre del 2012 sta seguendo per conto della società biancoceleste, insieme a Franco Zavaglia, la trattativa per il centrocampista brasiliano. Ieri il manager, che ha accompagnato il neo laziale Novaretti a Formello, ha avuto l’occasione di fare il punto della situazione con il ds Tare. La Lazio non demorde, con il Santos c’è la massima collaborazione a continuare a trattare, ma l’ostacolo resta sempre il Fondo inglese che quando dà la sensazione di mollare la presa e accettare la proposta biancoceleste, al momento ferma sugli 8 milioni di euro, ecco che subito rialza l’asticella. E’ accaduto a fine gennaio, a febbraio e marzo ed è continuato a cambiare fino alla settimana scorsa. In sostanza il Fondo, che detiene il 50% del cartellino del giocatore, vorrebbe 5 milioni cash, e ciò vorrebbe dire che l’operazione costerebbe a Lotito oltre dieci milioni.



L’AMICO PREZIOSI

Nei prossimi giorni Lotito incontrerà Preziosi. L’argomento non è tanto il riscatto di Matuzalem, fissato a 1,5 milioni di euro, ma poter inserire nell’affare uno tra Kukca e Granqvist oppure entrambi. Il presidente dovrebbe incontrare Antonelli del Siena per parlare di tre giovani e dell’opportunità di far nascere una trattativa che coinvolga Emeghara. Alla Lazio non dispiace, anche se il diesse Igli Tare sta seguendo un paio d’attaccanti, uno dell’est europeo, un altro del Nord Europa. In uscita, oltre a Diakité, il Sunderland sta trattando pure Cavanda, anche se la Lazio per cedere il terzino chiede 5 milioni. Udinese e Chievo in pressing per Kozak, con la Lazio che è portata a privilegiare i friulani cercando di inserire l’altra metà di Candreva.


Ultimo aggiornamento: 16 Giugno, 11:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA