Health and Welfare di Generali Italia: 500mln per le famiglie

Health and Welfare di Generali Italia: 500mln per le famiglie
6 Minuti di Lettura
Mercoledì 21 Luglio 2021, 20:00 - Ultimo aggiornamento: 27 Luglio, 10:00

Il nuovo modello Health&Welfare di Generali Italia si basa su open innovation e nuove competenze, nuova generazione di offerta, consulenza e assistenza sul territorio e educazione

La Salute è oggi al primo posto per l’80% degli italiani ed è tra gli obiettivi prioritari del Pnrr. Salute e welfare per famiglie, imprese e Paese sono centrali nella strategia di Generali Italia del prossimo triennio che si focalizzerà su tre linee di sviluppo: più prevenzione e educazione per stili di vita sani, più accessibilità e supporto alle cure, active ageing e assistenza per la non auto sufficienza. Con il nuovo modello Health&Welfare, Generali intende rendere salute e benessere alla portata di tutti e vivere sempre al meglio.

Marco Sesana, Country Manager & CEO Generali Italia e Global Business Lines, ha dichiarato: “Il nostro futuro è nella Salute: questa è una delle lezioni del Covid. Prevenzione, stili di vita sani e attivi, le migliori cure devono essere accessibili e alla portata di tutti. Con l’esperienza, la forza innovativa e una visione internazionale, siamo pronti oggi ad aiutare famiglie e imprese a guardare con rinnovato slancio ed ottimismo al domani, attraverso soluzioni nuove, concrete e innovative per salute e benessere. I 20 miliardi di euro del PNRR segnano un punto di discontinuità: come Generali Italia abbiamo deciso di catalizzare e supportare gli sforzi del Paese ed essere vicini alle persone con un investimento di oltre 500 milioni di euro nei prossimi tre anni, sviluppando un modello unico, completo e tecnologico per un impatto sociale positivo sul Paese”.

La costruzione del nuovo modello Health&Welfare parte da 190 anni di esperienza, prossimità a famiglie e imprese con una rete capillare, orientamento ad una nuova qualità di servizio e una visione internazionale sui trend globali attraverso l’osservatorio Generali Employee Benefits (GEB) che opera con il suo vasto network in oltre 100 paesi e serve oltre 400 imprese multinazionali nel mondo. Generali annuncia un piano di investimento di oltre €500 milioni nel prossimo triennio e un nuovo modello integrato e innovativo di soluzioni pensate per la salute delle famiglie e il benessere dei lavoratori.

A consolidare l’approccio olistico del modello di Generali Italia nuove soluzioni concrete e innovative: la nuova offerta Immagina Adesso Salute&Benessere, un unico interlocutore per la salute delle famiglie; la nascita della joint venture Generali Welion- CDP Venture Capital, Convivit, per un nuovo concept abitativo su modello internazionale di Senior Living dedicato agli over 65 autosufficienti; l’istituzione del Fondo di Private Equity per l’erogazione delle cure con elevati standard qualitativi; il life coach digitale Benefit per la promozione di stili di vita sani dedicato alle imprese, da Generali Welion e Generali Vitality; robotica e intelligenza artificiale per prevenzione e riabilitazione con Movendo Technology.

Con il nuovo modello Health&Welfare, il cliente costruisce il proprio percorso che evolve durante tutta la vita: un unico interlocutore per scegliere servizi e garanzie con Immagina Adesso Salute&Benessere. Immagina Adesso amplia e aggiorna la playlist di protezione, prevenzione e assistenza per tutta la famiglia si arricchisce di nuove soluzioni per Salute&Benessere, con un unico contratto. Con Immagina Adesso Salute&Benessere il cliente attiva il proprio piano Salute personalizzato con tanti modi di stare bene in un’unica soluzione ricca di opzioni e servizi: check up, second opinion, accesso a network di eccellenza e rimborso via mobile. È inoltre previsto un servizio di orientamento e l’immediato accesso alle migliori cure di qualità con più protezione e coperture per cure oncologiche, dentarie e a vita intera. Il tutto con una formula accessibile sia in termini di prezzo, a partire da 15 Euro al mese, che di contatto con la rete specialisti attraverso canali digitali.

Dalla propria App o dall’area riservata sul sito, in completa autonomia, è possibile accedere alle strutture convenzionate a tariffe agevolate per visite specialistiche ed esami diagnostici. Sempre tramite la App e il sito si potrà effettuare la prenotazione della prestazione nella struttura e con il medico preferito, scegliendo in base al luogo, al costo della singola prestazione e alla propria disponibilità. È inoltre sempre a disposizione una centrale medica per entrare in contatto con personale altamente qualificato e preparato per l’assistenza medica da remoto 7/7 H24 in multicanalità (via telefono e video/chat). Prescrizione dei medicinali e visite di controllo dopo il tele-referto garantiscono una assistenza continua e completa sempre in modalità mobile.

Al via entro l’anno, un nuovo fondo di Private Equity che investe in strutture sanitarie per l’erogazione di cure con elevati standard qualitativi con un obiettivo da 400 milioni di euro. Il focus sarà su laboratori, diagnostica, riabilitazione, retail pharma e servizi, salute digitale. Il fondo sarà gestito nell’ambito delle competenze specifiche nei Real Assets di Generali Investments. Un life coach digitale per propri obiettivi di salute che premia chi sceglie di vivere sano.

Per i dipendenti delle imprese un programma digitale che incoraggia la persona a raggiungere gli obiettivi individuali di salute e benessere, fare scelte salutari, e premia stili di vita sani. Attraverso una valutazione online, la persona conosce il proprio stato di salute ed in particolare, scopre quanto le sue abitudini siano prossime o meno al vivere sano. Tale giudizio viene fornito mettendo insieme la corretta alimentazione, l’esercizio fisico, il consumo di bevande alcoliche e lo smettere di fumare. Collegando poi un fitness tracker alla App Benefit, si potrà monitorare la propria attività motoria settimanale, tra cui i passi effettuati o le calorie bruciate nella pratica di ogni sport. Per incentivare i clienti nel migliorare il proprio stile di vita sia le attività di check-up sia l’attività fisica consentono di collezionare punti, crescere in status e quindi ricevere premi sempre più esclusivi. È inoltre prevista l’opzione di devolvere parte di questi premi al progetto Ora di Futuro/THSN, un progetto di educazione di Generali Italia rivolto ai bambini e alle famiglie che coinvolge gli insegnanti, le scuole primarie e le reti non profit in tutta Italia.

Con Generali Welion e Movendo Technology programmi su misura per l’utilizzo della Robotica e dell’Intelligenza Artificiale per favorire percorsi riabilitativi e diagnostici totalmente personalizzati: servizi abilitanti che valutano il paziente e creano trattamenti personalizzati misurabili in modo oggettivo; valutazione e trattamento per la predizione e la riduzione del rischio di caduta nell’anziano. Stile di vita attivo e in autonomia per abitare la vita dopo i 65 anni con Convivit. Dalla partnership strategica tra Cdp Venture Capital e Generali Welion per il senior living, nasce la nuova società Convivit: un nuovo modello abitativo con servizi digitali, di assistenza e benessere per over 65 autosufficienti. Entro 10 anni in tutta Italia oltre 20 residenze per 2.500 persone con 2.000 appartamenti moderni basati su un nuovo concept che integra servizi, IoT (Internet of Things) spazi comuni e aree verdi. I servizi offerti spazieranno da quelli dedicati all’aspetto residenziale, come ad esempio la connettività Wi-Fi illimitata, portineria h24 e lavanderia, a quelli su salute e sicurezza, con la possibilità di indossare dispositivi per il monitoraggio costante dei parametri di salute, assistenza telefonica h24, servizi sanitari da operatori specializzati, fino ai servizi per il benessere e l’intrattenimento con beauty center, parrucchiere, attività ricreative e palestra.

Educazione perché vivere bene è uno stile che si impara e Generali promuove Benessere e Salute a scuola, nelle famiglie e nelle aziende con programmi per stili di vita sani, dalla consulenza nutrizionale a quella sportiva, per le famiglie con Immagina una vita Più di Generali e i Protection Days Salute di Alleanza Assicurazioni; Percorsi didattici nelle scuole dedicati alla Salute per 160 mila alunni delle classi 3a, 4a, 5a elementare con The Human Safety Net e Ora di Futuro. Promozione cultura welfare per le aziende per oltre 30 mila piccole medie imprese con Welfare Index PMI. Nuova campagna di prevenzione Salute con teleconsulto e check up gratuiti per i clienti.

L'articolo Health and Welfare di Generali Italia: 500mln per le famiglie proviene da WeWelfare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA