Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Cristo di Corcovado con la maglia azzurra:
l’Arcidiocesi di Rio chiede i danni alla Rai

Cristo di Corcovado con la maglia azzurra: l’Arcidiocesi di Rio chiede i danni alla Rai
1 Minuto di Lettura
Lunedì 9 Giugno 2014, 16:53 - Ultimo aggiornamento: 22:32

L'idea non era originale, considerando il precedente dello spot Pirelli targato anni novanta in cui Ronaldo si sostituita al Cristo di Corcovado. Ora però la Rai rischia molto più che un biasimo formale.

L’Arcidiocesi di Rio de Janeiro ha chiesto 15-21 milioni di reais (5-7 milioni di euro) alla nostra tv di stato a titolo di risarcimento per il danno di immagine arrecato al Cristo Redentore, utilizzato come manichino per indosasre la maglia azzurra numero 10

Lo racconta il quotidiano brasiliano ‘Globo’, in un articolo nel quale si sottolinea l’indignazione della chiesa sia per l’utilizzo blasfemo dell’immagine, sia perché il Cristo Redentore è coperto da diritti d’autore, amministrati dalla stessa arcidiocesi, e rappresenta un intero Paese e la sua cultura.

Al momento, scrive il quotidiano, la cifra indicata non è ufficiale e non è stata ancora notificata alla Rai che comunque è stata già raggiunta dalla lettera dell’avvocato incaricato. Nel frattempo, lo spot di 30 secondi è stato ritirato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA