Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bimba malata a 11 anni, il padre raccoglie 4mila euro in beneficenza. E li spende per sé

Bimba malata a 11 anni, il padre raccoglie 4mila euro in beneficenza. E li spende per sé
1 Minuto di Lettura
Martedì 1 Luglio 2014, 14:50 - Ultimo aggiornamento: 2 Luglio, 15:54
Albi Elliott, padre di Ashanti, la bimba di 11 nata con la sindrome di Progenia che la fa sembrare pi vecchia di 80 anni, stato arrestato. L'uomo avrebbe intascato circa 4mila euro dalle donazioni destinate alla figlia malata per poi spenderli tutti da Tesco, nota catena di supermercati in Gran Bretagna.





I soldi raccolti erano destinati a pagare una vacanza per la piccola Ashanti, per portarla a nuotare con i delfini come aveva sempre sognato.




Ma quei soldi sono finiti nelle mani sbagliate, quelle di un padre senza scrupoli, e sono velocemente svaniti. L'uomo è stato condannato a 3 anni di carcere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA