Pamela Prati, Eliana Michelazzo torna sul giallo: «Mark Caltagirone? Era un pentito»

Giovedì 18 Luglio 2019
Pamela Prati, Eliana Michelazzo torna sul giallo: «Mark Caltagirone? Era un pentito»

È passato ormai del tempo, ma si continua a parlare del caso (oramai risolto) del fantomatico e inesistente imprenditore Mark Caltagirone, che doveva sposare Pamela Prati. Sul giallo è tornata a dire la sua Eliana Michelazzo, con Pamela Perricciolo ex manager della showgirl, che ha fatto sapere che la collega le aveva detto che Mark Caltagirone era un pentito e che ora sta affrontando alcuni problemi dal punto di vista economico.

Valeria Marini, bagno nella fontana di Piazza di Spagna: bloccata dai vigili, Daspo e multa di 550 euro


 
Mark per lei era appunto un pentito: «Avevo visto foto di Mark Caltagirone con la faccia di Marco Di Carlo per due anni – ha spiegato in un’intervista a “Fanpage.it” -  Quando ho detto a Pamela Perricciolo che l'uomo in macchina con lei non era lo stesso che avevo visto io, mi ha risposto che Caltagirone era un pentito. Per questo motivo mi avevano mostrato delle foto di un uomo diverso (…) Credevo a tutto quello che mi diceva Pamela».

Come nel caso dell’inesistente marito Simone Coppi: «Simone era bello, faceva un lavoro importante e sì, non mi sembrava vero, era il sogno di ogni donna. Ma ci ho creduto fino alla fine».

Ora però deve affrontare un’annosa situazione economica: «Ho stornato alcune delle fatture legate a questa storia, si parlava di truffa e mi sembrava corretto. A parte quello, però, ci sarebbero dovuti essere una serie di pagamenti che a oggi sono stati sospesi. Quei soldi li aspetto, mi servono per vivere. Mi sembra giusto che io sia pagata visto che ho perso il lavoro (…) La mail diceva che la mia posizione non era chiara quindi i pagamenti sono sospesi. Se non fosse stato per me, si penserebbe ancora che Mark Caltagirone esiste».

Ultimo aggiornamento: 20:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma