Lando Buzzanca: «I miei figli mi portano in tribunale per il patrimonio. Invidiosi della vita che conduco con la mia fidanzata»

Martedì 17 Dicembre 2019
6
Francesca Della Valle e Lando Buzzanca (Instagram)

Un periodo felice dal punto di vista sentimentale per Lando Buzzanca, che però sembra avere qualche problema con i suoi figli. L’attore, fidanzato con Francesca Della Valle, 35 anni di differenza, infatti ha fatto sapere in un'intervista al settimanale DiPiù che i figli lo vogliono portare in tribunale per nominare un amministratore che gestisca il suo patrimonio.

Caterina Balivo, spavento in diretta a Vieni da me: l'illusionista la lascia senza parole

Cristiana Capotondi a Vieni da me: «Un giorno chiederò ad Andrea Pezzi di sposarmi»
 


 
Le udienze sono in corso: “I miei figli mi vogliono far passare per rimbambito, vogliono vendere la mia casa bellissima e vogliono mettermi qualcuno accanto che gestisca i miei soldi e i miei beni. Non merito di finire così (…)  Mi hanno trascinato in tribunale e costretto a sottopormi a due visite mediche. Sono invidiosi della vita che conduco da tre anni con la mia nuova compagna. Grazie a Francesca ho ricominciato a vivere dopo la morte di mia moglie Lucia”.

Lando naturalmente difende la compagnia: “Non mi mangia i soldi. E’ una donna straordinaria che mi aiuta e non chiede nulla in cambio. I miei figli vorrebbero vendermi la casa ma finché campo non mollo. Sto bene, voglio vivere nel modo che voglio. Con Francesca abbiamo parlato di matrimonio, è di questo che hanno paura i miei figli”.
Uno dei figli, Massimiliano, ha riportato il suo punto di vista: “Abbiamo sempre lavato i panni sporchi in famiglia ma si vede che qualcuno che sta vicino a papà ha bisogno di pubblicità. La compagna di mio padre? No comment. Mio padre è in una posizione delicata, mio fratello e io vogliamo proteggerlo, per questo abbiamo chiesto un’amministrazione controllata del suo patrimonio”.

 

Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre, 12:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma