Beckham, il figlio di David e Victoria si sposa con Nicola Peltz: dalla lista invitati ai vestiti

Lui è stato con l’attrice americana Chloë Grace Moretz, mentre lei è stata legata a Justin Bieber ed Anward Hadid

Beckham, il figlio di David e Victoria si sposa con Nicola Peltz: dalla lista invitati ai vestiti
di Simona Antonucci
5 Minuti di Lettura
Martedì 5 Aprile 2022, 17:49

Di fronte all’Oceano Atlantico e alle isole Bahamas, in una villa di Palm Beach da 93 milioni di euro Brooklyn Beckham (23 anni), figlio di David e Victoria, e la modella e attrice Nicola Peltz, 27, erede del miliardario americano Nelson, si diranno di sì. Le nozze dell’anno (che costeranno ai genitori degli sposi circa 3 milioni di sterline), quasi un royal wedding americano, cui saranno presenti anche Harry e Meghan insieme con il jet set mondiale, saranno celebrate secondo il rito ebraico il 9 aprile in un luogo incantevole, adagiato su una spiaggia dorata, con un grande parco e maxi piscina dove la famiglia Peltz trascorre le vacanze e possiede la villa in cui la sposa è cresciuta. Un party completamente all’aperto, e a lungo sospirato, a causa della pandemia.

Megan e Harry insieme a William e Kate? Il dilemma di Victoria Beckham per le nozze del figlio Brooklyn con Nicola

Brooklyn ha spiegato di aver accettato «per amore e rispetto» la religione della fidanzata e al Jerusalem Post ha aggiunto che seguirà la tradizione della cerimonia sotto la chuppah - baldacchino della cerimonia nuziale - compresa la rottura del bicchiere. Per i Beckham, tuttavia, la tradizione non è nuova alla famiglia, dal momento che anche il bisnonno di Brooklyn, scomparso nel 2009 a 83 anni, era di religione ebraica. Un jet privato ha appena portato la famiglia dello sposo negli Stati Uniti, per ambientarsi prima del grande giorno.

I fratelli più giovani di Brooklyn, Romeo e Cruz, saranno i testimoni di lui, mentre Harper sarà la damigella d’onore. La nonna materna di Nicola, a cui la ragazza è legatissima, sarà invece la sua damigella. Innamoratissimi, ma previdenti. Secondo il Daily Mail, la coppia – visti patrimoni delle famiglie coinvolte, per lui 380 milioni di sterline e per lei 1.3 miliardi – avrebbe già firmato un accurato accordo prematrimoniale. Ad assistere alla cerimonia, evento internazionale che ha riacceso le cronache rosa, vip di Hollywood e della moda, popstar e reali. Si parla del gruppo al completo delle Spice Girls (ex colleghe della madre dello sposo, Victoria), che forse si esibiranno, le top model Gigi e Bella Hadid e lo chef Gordon Ramsay, amico di David, che condivide con lui l’amore per la cucina.

Niente Elton John, padrino di Brooklyn, perché impegnato nel tour Yellow Brick Road: lo stesso giorno del matrimonio si esibirà alla Rupp Arena di Lexington, in Kentucky. Come padrino, quindi, Brooklyn avrà Dave Gardner, migliore amico di suo padre David (e suo ex agente quando era calciatore). A far ballare gli ospiti ci penserà Snoop Dog. Nell’elenco anche l’attrice Eva Longoria e Rocco, il figlio di Madonna e del regista Guy Richie, e l’ex calciatore Phil Neville.

In arrivo anche il principe Harry e Meghan Markle. Presenza che ha già scatenato un vespaio: i due non si sono spostati per assistere alla commemorazione del principe Filippo, lo scorso 29 marzo, nonostante il nipote fosse molto legato al nonno.

William e Kate rassegnati alla rottura dei rapporti con Harry e Meghan: la Regina è in crisi

Brooklyn e Nicola hanno ufficializzato la loro relazione a settembre 2020 dopo un anno di fidanzamento e una convivenza trascorsa a New York durante il lockdown. L’annuncio è arrivato sui social, dopo soli nove mesi, il modello e fotografo inglese ha chiesto la mano della fidanzata che, innamoratissima, ha accettato. «Sono la ragazza più fortunata di sempre», ha scritto lei, modella e attrice in Transofmers e la serie televisiva Bates Mote. Nicola è molto amata dai suoceri e soprattutto da Victoria Beckham che si racconta abbia un vero debole per lei. Prima del futuro sposo, la figlia della ex-modella Claudia Heffner e del miliardario uomo d’affari Nelson Peltz (ex-possessore del marchio Snapple, con un patrimonio stimato circa 2 miliardi di dollari), è stata legata a Justin Bieber ed Anward Hadid, fratello delle più famose Gigi e Bella.

Mentre Brooklyn ha frequentato l’attrice americana Chloë Grace Moretz con la quale ha partecipato alla Convention nazionale democratica del 2016 a sostegno di Hillary Clinton e prima ancora la cantautrice francese Sonia Ben Ammar. Oltre che sulla lista degli invitati, i gossip sono alle stelle per gli abiti degli sposi, trendsetters da 13 milioni di follower lui su Ig, e 2 milioni lei. Nonostante la sua futura suocera sia una stilista stimata, Nicola ha preferito affidarsi a Leslie Fremar, una stylist che ha lavorato con Demi Moore e Charlize Theron, per i consigli sulla mise.

Beckham fermato ad Amalfi, ma un selfie gli evita la multa

Saranno almeno due, uno per il giorno e l’altro per la sera, firmati entrambi da Valentino, realizzati in esclusiva, su misura, e ricamati dalle sarte della maison. L’attrice è già stata a Roma, alla corte di Pierpaolo Piccioli due volte, accompagnata dalla mamma e dal fratello Brad, oltre che dalla Fremar, per farsi consigliare sui dettagli e il tessuto. Tutti in attesa anche di vedere l’abito della mamma dello sposo, Victoria Beckham, ma ancora non si è saputo infatti se sarà lei stessa a disegnarlo o se opterà per un capo di un luxury brand. David, l’ex calciatore, 46 anni, il suo completo lo ha postato su Instagram in una foto, in una boutique di Miami. Alle prese con i preparativi delle nozze, ha coinvolto nella ricerca dell’abito e degli accessori anche il padre, Ted Beckham (che a dicembre scorso si è risposato con l’avvocata milionaria Hillary Meredith) e il suocero Tony Adams.

Lui in cravatta e camicia azzurra, papà e suocero in smoking con il papillon: «I piani di matrimonio sono in corso», ha scritto Beckham «e i papà tutti vestiti e accessoriati». 

David Beckham con Victoria e i figli per la foto di Natale: ma il dettaglio non sfugge ai fan

© RIPRODUZIONE RISERVATA