Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Stefano Massini aprirà il Festival della cultura a Castelliri

Stefano Massini aprirà il Festival della cultura a Castelliri
di Irene Mizzoni
2 Minuti di Lettura
Venerdì 17 Giugno 2022, 08:04 - Ultimo aggiornamento: 08:06

 Stefano Massini, il drammaturgo che ha vinto il prestigioso Tony Award con la sua pièce teatrale The Lehman Trilogy conquistando gli Usa, sarà a Castelliri il prossimo 29 luglio. Insieme a Giovanni Impastato, aprirà il Festival della Cultura organizzato dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio Abballe. La città in queste ore è in fermento dopo aver appreso la notizia del prestigioso riconoscimento proprio a Massini e che viene assegnato ogni anno alle migliori produzioni di Broadway. A The Lehman Trilogy sono stati assegnati anche i premi per la miglior regia, progettazione scenografica e per le luci: un vero trionfo che fa eco anche nella piccola Castelliri dove quest'anno l'impegno culturale si è tradotto proprio nella prima edizione del Festival della Cultura, kermesse dedicata alla memoria di Falcone e Borsellino.

Saranno quattro le serate in programma, con inizio alle ore 22, e tutte di livello. Si parte il 29 luglio, come detto, con Stefano Massini che si esibirà in un monologo seguito da Giovanni Impastato che presenterà Mio Fratello. Il 30 luglio sarà ospite Leo Gassmann che terrà un Concerto per la Libertà' mentre il 31 ci sarà lo psichiatra di fama internazionale Giovanni Crepet. Chiuderà il Festival, il 6 agosto, l'autrice e attivista impegnata contro la violenza di genere, Carlotta Vagnoli che porterà in scena Favole per tenerci buone. L'estate castellucciana quest'anno si aprirà con altri due appuntamenti di rilievo, quelli organizzati dall'Associazione Ciociaria For. Sabato 16 e domenica 17 luglio infatti, nella centralissima piazza Marconi ci sarà l'esilarante esibizione del comico Max Giusti, mentre il giorno successivo, sempre in piazza, è in programma il concerto dei Nomadi, una tappa esclusiva del tour Solo esseri umani, il nuovo album del gruppo. Tutti gli eventi sono gratuiti.
Ire.Miz.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA