Rigurgito in culla, neonata salvata dai sanitari del 118

Giovedì 21 Febbraio 2019
Rigurgito in culla: neonata, di appena un mese, salvata dal 118. E’ successo ieri mattina  alle porte di Cassino. La neonata stava dormendo quando la mamma si è accorta che qualcosa non andava. La bambina non riusciva a respirare, così ha chiesto aiuto al 118. Nel frattempo la piccola è stata caricata in macchina per raggiungere il pronto soccorso dell’ospedale di Cassino. 

Sulla via Casilina, a Piedimonte San Germano, è arrivata l’ambulanza e gli operatori hanno praticato la manovra di disostruttiva che ha aiutato la piccola a respirare. Sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Piedimonte San Germano che hanno scortato i mezzi fino all’ospedale. La piccola, dopo le cure del caso, è tornata a casa con i genitori. Ultimo aggiornamento: 10:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma