Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rapine, si lancia dal balcone per evitare l'arresto: preso il quarto uomo della banda

Rapine, si lancia dal balcone per evitare l'arresto: preso il quarto uomo della banda
1 Minuto di Lettura
Giovedì 30 Giugno 2022, 12:35 - Ultimo aggiornamento: 12:36

Nuovo arresto per le rapine messe a segno in serie a Frosinone.  Personale della squadra mobile della Questura  ha dato esecuzione alla misura cautelare personale della custodia in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Frosinone nei confronti di un uomo di 35 anni

Il provvedimento giunge al termine dell'attività investigativa, conseguente all’arresto in flagranza di reato nei confronti di tre soggetti,  responsabili di due rapine aggravate avvenute a Frosinone nello scorso 20 giugno con il concorso accertato  dell'uomo.

Nel momento in cui gli agenti stavano procedendo all’esecuzione della misura cautelare  l’uomo si è lanciato dal balcone ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Anzi, ha anche rubato un veicolo per dileguarsi. Poche ore dopo, però, è stato intercettato e arrestato insieme   ai militari dell’Arma dei Carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA