Open day vaccini, in campo i medici di famiglia: la mappa dei centri in provincia di Frosinone

Open day vaccini, in campo i medici di famiglia: la mappa dei centri in provincia di Frosinone
di Pierfederico Pernarella
3 Minuti di Lettura

Open day con i medici di famiglia, la provincia di Frosinone farà da apripista nella campagna vaccinale del Lazio. Mentre in tutta la regione, domani e domenica, gli open day si svolgeranno negli hub, in Ciociaria le giornate del vaccino libero, che si terranno nel polo allestito nello stabilimento della "Prima" di Torrice con il preparato Pfizer, saranno accompagnate anche dalla mobilitazione dei medici di medicina generale.

Il merito è doppio, perché oltre all'unicità dell'esperimento su base regionale, il tutto è stato organizzato in tempi rapidissimi. In 48 ore una cinquantina di medici hanno risposto all'appello senza pensarci due volte.

Caterina Pizzutelli, segretario provinciale della Federazione italiana medici di medicina generale (Fimmg), tra le promotrici dell'iniziativa, dalla prima ora è convinta che i medici di famiglia possano avere un ruolo fondamentale per accelerare la corsa verso l'immunità di gregge contro il Covid.

«Dobbiamo tornare al più presto alla normalità e dobbiamo farlo soprattutto, oltre che per la pericolosità del virus, anche per tutti i pazienti affetti da altro patologie che sono purtroppo penalizzati dall'emergenza», dichiara la Pizzutelli.

I CENTRI NEI COMUNI

Agli hub con i medici di famiglia saranno potranno accedere, attraverso prenotazione diretta, gli utenti dai 40 ai 78 anni assistiti dei medici che hanno aderito o quelli della propria Unità di Cure Primarie (UCP). Le postazioni sono sei: palazzetto dello Sport di Anagni (8 medici); palazzetto dello sporti di Paliano (5 medici); palazzina medica Terme Anticolane di Fiuggi (8 medici); palestra dell'Itis via Pirandello di Isola Liri (8 medici); Villa Comunale di Frosinone (15 medici); centro polivalente di Arpino, località San Sossio (3 medici).
In alcuni hub la somministrazione avverrà sabato, in altri domenica.

In questi hub sarà somministrato il vaccino l'Astrazeneca, circa 1500 dosi. L'open day con i medici di famiglia tra domani e domenica è riservato agli assistiti dei medici che hanno aderito, ma è all'esame della Regione Lazio l'ipotesi di replicare l'iniziativa il 2 giugno però senza alcun vincolo.

L'HUB DI TORRICE

Nel week end, 15 e 16 maggio, è aperto a tutti gli over 40 l'hub di Torrice dove viene somministrato il Pfizer. Il biglietto virtuale per accedere all'hub si poteva prenotare attraverso il portale Salute Lazio, ma in poche ore i ticket disponibili in tutti gli hub del Lazio impiegati per l'open day sono andati esauriti.

E' necessario presentarsi muniti di ticket virtuale e tessera sanitaria. Le vaccinazioni verranno eseguite presso i punti vaccinali sotto riportati, negli orari indicati, fino ad esaurimento delle dosi disponibili. Con il ticket virtuale è consentito lo spostamento per raggiungere il punto di somministrazione e il rientro nella propria abitazione durante le ore del coprifuoco.

Giovedì 13 Maggio 2021, 08:38 - Ultimo aggiornamento: 14 Maggio, 12:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA