WILLY MONTEIRO

Omicidio di Willy, il sindaco di Paliano: «Bene pene più severe contro movida violenta, ma non basta»

Domenica 4 Ottobre 2020
Il sindaco di Paliano Domenico Alfieri abbraccia la madre di Willy

«Io penso che la norma sia positiva, ma da sola non basta. Bisogna capire anche quali sono le cause del disagio sociale, se non ragioniamo sulle cause e avviamo una sensibilizzazione diventa tutto inutile».
 

 

Così Domenico Alfieri, sindaco di Paliano, la cittadina in provincia di Frosinone dove viveva Willy Monteiro Duarte, interpellato in merito alla norma che sarà inserita nel decreto sicurezza in cui si prevedono pene più severe e daspo per chi commette violenze fuori ai locali. «Va bene l'inasprimento delle pene, è un passo avanti, ma questi episodi vanno prevenuti. Non devo accadere e bisogna ragionare sul perchè accadono», ha aggiunto. 

LEGGI ANCHE ---> Decreto sicurezza, Daspo dai locali pubblici per i violenti: arriva la norma "Willy", pene più severe

© RIPRODUZIONE RISERVATA