Nesta: “Abbiamo sofferto, ma playoff meritati”

Sabato 1 Agosto 2020 di Alessandro Biagi
Alessandro Nesta
A fine gara mister Nesta è chiaramente soddisfatto dell’estate logo degli ultimi novanta minuti. “Sapevamo che potevamo uscire dai play-off dopo una stagione fatta bene e sarebbe stato clamoroso - ha dichiarato L’allenatore del Frosinone nel dopo gara-. Sentivamo la responsabilità ed eravamo poco lucidi e poco brillanti. Adesso magari le carte si mischieranno e e la situazione psicologico in questo momento cambia”. 
È soddisfatto del cuore messo in campo dai suoi giocatori? “Sapevamo che nei primi minuti potevamo avere dei problemi per i motivi che ho già detto, ma il cuore ce lo mettono sempre i giocatori. A volte non trovano la via giusta per dimostrarlo perché c’è la giornata sbagliata, c’è l’avversario, ma provano sempre a cercare di mettere tutto in campo”. A cittadella sarete chiamati a confermare in una gara secca il secondo tempo contro il Pisa: “Adesso non si possono fare più calcoli come, questa sera, che è stata una sorta di anticipo di play off“. Play-off meritati per il Frosinone? “Penso di sì, nella prima parte abbiamo fatto bene, molto bene. Nella seconda parte abbiamo pagato caro la ripartenza e la squadra non ha avuto la forza di alzarsi subito facendo fatica mentalmente. Anche stasera - ha concluso Nesta - abbiamo rischiato poco ed abbiamo preso goal.  Dobbiamo gestire meglio le partite” Ultimo aggiornamento: 00:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA