Maserati: ecco le prime foto di Grecale, il Suv che fa sognare

Venerdì 19 Febbraio 2021
Una immagine del nuovo suv della Maserati

Prime immagini del Suv Grecale di Maserati che sarà prodotto nello stabilimento di cassino di Fca-Stellantis. Sono state diffuse ieri di alcuni modelli preserie appena usciti dallo speciale reparto della fabbrica cassinate. Ed un prototipo del nuovo Suv Grecale, informa l’azienda del Tridente, è stato fotografato davanti alla storica sede Maserati in Viale Ciro Menotti a Modena. Sono stati i dipendenti a diffondere per primi le immagini sui social network. Maserati è innovativa per natura e, quindi, ha deciso, continua la nota, di condividere le fotografie del nuovo modello in esclusiva con la Maserati Family. Queste vetture di preserie sono impegnate in un intenso periodo di test (in strada, in pista, in percorsi off-road e in diverse condizioni di utilizzo) per raccogliere dati fondamentali che permetteranno l’ottimale messa a punto finale del nuovo veicolo. Grecale sarà prodotto a Cassino dove è stato previsto un investimento di circa 800 milioni di euro. La presentazione di Maserati Grecale avrà luogo entro la fine del 2021. E quindi anche la commercializzazione tra la fine dell’anno e l’inizio del 2022. Grecale andrà ad affiancarsi alle altre vetture di lusso del Tridente, come Ghibli, Quattroporte e Levante, dotate del potente motore V8 da 580 CV. Il top di gamma è la nuova super sportiva MC20 spinta dall’innovativo motore V6 Nettuno che ha introdotto tecnologie derivate dalla F1, per la prima volta disponibili su un propulsore destinato ad un’auto di serie. Il Grecale avrà un prezzo abbastanza alto, secondo alcuni siti web specializzati dovrebbe aggirarsi sui 70 mila euro. Entro fine mese inizieranno le prove su strada con le vetture camuffate sia in pianura che in montagna. Si comincerà dalle strade del basso Lazio per passare a quelle più impegnative con diversi dislivelli fino a Modena. 

Ultimo aggiornamento: 22:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA