Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lutto ad Alatri: è morto Luigi Scerrato, storico presidente del Club alpino italiano

Luigi Scerrato
di Andrea Tagliaferri
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Agosto 2022, 13:16 - Ultimo aggiornamento: 13:17

All’età di 83 anni si è spenta una figura di spicco del Club Alpino Italiano regionale, stimato in città e non solo per il suo impegno nella tutela del territorio. I funerali di Luigi Scerrato si terranno domani, 17 agosto, alle  10 nella chiesa dei Cappuccini di Alatri, sua città natale. Membro storico dell’associazione, è stato più volte consigliere, fino ad assumere la massima carica all’interno della locale sezione, ricomprendo anche per molti anni (dal 2008 al 2013) l’incarico di Presidente del CAI del Lazio.

E’ proprio in quel lungo quinquennio che Scerrato ha promosso La via delle Abbazie, un itinerario storico-artistico e spirituale, legato al percorso di S. Benedetto ed ha tenacemente voluto e realizzato il cammino noto come la Via Benedicti. Terminato il suo impegno a livello regionale, ha continuato ad essere attivo nella valorizzazione del territorio.

Insignito dell’onorificenza di Ufficiale al merito della Repubblica per le attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, lascia un grande vuoto nella comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA