Le 100 candeline di Assunta Riccardi, prima donna nel Cda della Cassa Rurale di Fiuggi

La centenaria fiuggina Assunta Riccardi
di Annalisa Maggi
2 Minuti di Lettura
Martedì 8 Giugno 2021, 22:04 - Ultimo aggiornamento: 22:05

Fiuggi in festa per le cento candeline della signora Assunta Riccardi. La neo centenaria è conosciuta nella cittadina termale come "la ragioniera" poiché dal 1956 al 1976 ha lavorato all’azienda termale occupandosi di pratiche amministrave. Entrata nella società Fiuggi di Adelmo Della Casa, alla quale è subentrata la società Ente Fiuggi di Franco de Simone Niquesa, ha collaborato con tre direttori. La signora Assunta è anche la prima donna ad aver ricoperto l’incarico di consigliere di amministrazione della Cassa Rurale ed Artigiana di Fiuggi. Il sindaco di Fiuggi, Alioska Baccarini oggi ha voluto omaggiarla a nome di tutti i cittadini: "È stato un grande piacere fare personalmente gli auguri e partecipare alla festa della nostra Assunta Riccardi - ha commentato la felice ricorrenza Baccarini - Oggi spegne ben cento candeline, un traguardo importante non solo per lei ma anche per la nostra comunità. Vorrei brevemente ricordare che la nostra Assunta, nel 1957, grazie ad Adelmo Della Casa, fu la prima donna consigliere di amministrazione della Cassa Rurale ed Artigiana di Fiuggi, segno evidente che la nostra città è sempre un passo avanti! A nome dell'amministrazione comunale ho consegnato un piccolo ricordo ed un mio abbraccio personale a questa meravigliosa donna e a tutta la sua grande famiglia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA