Il Cassinate piange Maria Grazia Messore, giovane direttrice della Corale 'Annibale Messore' di S. Ambrogio

Il Cassinate piange Maria Grazia Messore, giovane direttrice della Corale 'Annibale Messore' di S. Ambrogio
di Elena Pittiglio
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 10 Novembre 2021, 23:00

La Terra di San Benedetto piange la scomparsa di Maria Grazia Messore, 40 anni, direttrice del coro ‘Annibale Messore’ di  Sant’Ambrogio.  Maria  Grazia, docente di Lingue e Letterature straniere al  liceo scientifico ‘Pellecchia’,  è figlia di Maria Rosaria Lauro, direttrice della Caritas Diocesana di Cassino, e di Annibale Messore, scomparso prematuramente nove anni  fa  e fondatore della  Corale, nonché nipote del sindaco Sergio Messore di  Sant’Ambrogio.  La giovane, da sempre impegnata nel  sociale e  nel mondo della cultura, ha raccolto l’eredità di papà Annibale: la direzione della corale che da anni anima le celebrazioni dell’abbazia di Montecassino.  Sotto la sua direzione la corale ha collezionato importanti successi.  Con il M° Marcello Bruni, direttore della Banda don Bosco Città di Cassino, lavorava ad un progetto che avrebbe dovuto vedere, a breve, di nuovo insieme, dopo il concerto di novembre 2019, la Banda e la Corale.  La notizia della sua morte ha sconvolto il mondo della musica. Tutte le realtà del Cassinate dalla Corale San Giovanni Battista alla Corale con il M° Fulvio Venditti al Coro di San Pietro Apostolo di Cassino con la direttrice Sonia Miele  si sono  unite al dolore della famiglia e del coro di S. Ambrogio. “Donna di spiccata sensibilità, dal profondo amore per la cultura, la musica ed il prossimo, ha dedicato la sua vita ad innumerveoli attività”: così la ricorda la prof.ssa Maria Bianca Di Meo, collega di scuola. Maria Grazia Messore si è prodigata in attività di volontoriato fino alla fine. Soltanto qualche settimana fa è stata la promotrice  della ‘Race for  the Cure’, la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo,  organizzata dall’Associazione Susan Komen Italia.  In occasione della manifestazione ha collaborato con il presidente del Consiglio comunale di Cassino, Barbara Di Rollo,  che sottolinea: “Ho avuto modo di condividere con Maria Grazia  l'organizzazione della 'Race for the Cure'  iniziativa rientrante nell'ambito del 'Villaggio della Salute' dello scorso ottobre. Non si è risparmiata mai, affrontando la sua dura prova sempre col sorriso e determinazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA