Frosinone, il Pci si ritrova:
sabato primo congresso provinciale

Giovedì 14 Giugno 2018

«Ricostruire il Pci per cambiare l’Italia, il futuro ha ripreso il cammino». Con questo slogan il ricostituito Partito comunista italiano si accinge a celebrare il primo congresso provinciale in vista di quello nazionale che si terrà ad Orvieto nelle giornate del 6, 7 e 8 luglio, a due anni dall’assemblea costituente svoltasi a San Lazzaro di Savena.
L’appuntamento per i 30 delegati a questo congresso provinciale è per sabato 16 giugno alle 9 presso il ristorante ‘La Trattoria’ in Via Monti Lepini (di fronte uscita A2) a Frosinone.
Il programma prevede, oltre alla costituzione delle varie commissioni, la relazione introduttiva del segretario provinciale uscente, Oreste Della Posta. Subito dopo ci saranno i saluti degli invitati e, a seguire, è previsto il dibattito. Si proseguirà nel pomeriggio fino alle 18 quando verranno resi noti sia i componenti del nuovo direttivo provinciale che i delegati al congresso nazionale. Sicura anche la presenza di Virginio Seu, segretario regionale, e, per il nazionale, il segretario Mauro Alboresi, Antonietta Vasetti e il tesoriere Ugo Moro. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L'approfondimento di oggi