Frosinone, domani al Palasport
la festa della scuola e della Costituzione

Il palasport di Frosinone
2 Minuti di Lettura
Venerdì 26 Ottobre 2018, 18:39

Si terrà domani mattina, dalle 9.30, presso il  Palazzetto dello Sport, in zona Casaleno, la settima edizione della Festa della Scuola e della Costituzione, istituita nel 2012 dall’amministrazione Ottaviani per promuovere la cultura dell’aggregazione tra gli studenti delle scuole elementari e medie del capoluogo che, ogni anno, in occasione dell’apertura dell’anno scolastico, sottolineano, con la lettura di uno o più articoli della Costituzione, il valore dell’Atto fondamentale della Repubblica italiana. Il tema che sarà affrontato sabato e che sarà anche oggetto delle rappresentazioni artistiche e musicali degli studenti sarà quello illustrato dagli articoli 19 e 21 del Dettato Costituzionale.
"Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si tratti di riti contrari al buon costume”, recita l’articolo 19. “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure”, stabilisce invece l’articolo 21, qui estratto.
"La festa della Scuola e della Costituzione - ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani - rappresenta un momento di forte coesione sociale tra gli studenti e le famiglie delle scuole del capoluogo. La possibilità di sviluppare una riflessione, ogni anno, su uno o più articoli del Dettato costituzionale, inoltre, incoraggia ed aiuta gli studenti ad approfondire lo studio della Carta fondamentale, frutto di una sintesi tra le diverse impostazioni culturali e politiche del 1948, ancora attuali, e diritto vivente del Paese, patrimonio di una nazione e di un popolo intero".

© RIPRODUZIONE RISERVATA