Formazione, a Ferentino due percorsi per 25 tecnici dell'industria alimentare

Giovedì 29 Ottobre 2020 di Emilano Papillo

La Froneri ex Nestlé di Ferentino leader nella produzione di gelati è prodotti alimentari di qualità con 135 addetti tra diretti ed interinali avvia un importante progetto dal nome Froneri Academy. Si tratta di un accordo con Randstad per organizzare un doppio percorso formativo per tecnici dell’industria alimentare presso lo stabilimento di Froneri a Ferentino. Il primo, rivolto a giovani alla prima esperienza, partirà il 16 novembre. Il secondo, dedicato a profili esperti, inizierà il 30 novembre. Iscrizioni aperte fino al 10 novembre per i candidati più giovani, fino al 25 novembre per le figure con esperienza.

L'obiettivo è quello di formare 25 candidati della provincia di Frosinone senza occupazione, trasmettergli le competenze tecniche necessarie per lavorare come tecnici dell’industria alimentare e inserirli in una multinazionale che opera sul territorio.

La Froneri Academy è divisa in due percorsi formativi. Il primo, della durata di 160 ore, si svolgerà dal 16 novembre al 15 dicembre ed è rivolto a 15 giovani alla prima esperienza in possesso di una qualifica professionale o di un diploma a indirizzo tecnico. Il secondo, della durata di 80 ore, si terrà dal 30 novembre al 15 dicembre e coinvolgerà 10 candidati disoccupati con precedenti esperienze nel settore manifatturiero.

Le iscrizioni sono aperte fino al 10 novembre per il primo corso e fino al 25 novembre per il secondo. I partecipanti all’academy acquisiranno le competenze tecniche per prevenire la contaminazione e l’alterazione dei cibi da agenti biologici o chimici (food defense) e occuparsi della manutenzione autonoma delle attrezzature, approfondiranno le fasi del processo produttivo nell’ambito del settore alimentare e i protocolli di efficienza sanitaria e saranno formati anche sulle competenze umane, sociali e trasversali legate al mondo del lavoro (le soft skills), come la capacità di lavorare in team, gestire scadenze e pressioni e costruire relazioni positive con colleghi e superiori.

«Con la Froneri Academy diamo la possibilità a lavoratori qualificati rimasti senza impiego e a giovani alla ricerca della prima esperienza lavorativa di apprendere competenze molto ricercate nel territorio e di fare esperienza in un contesto internazionale e stimolante – afferma Federica Muzzi, head of talent development di Randstad –. Oltre alla formazione strettamente legata alle competenze professionali, sono previsti approfondimenti legati alle competenze trasversali e alle tematiche del mercato del lavoro, fondamentali per rafforzare la propria preparazione personale e professionale».

«Froneri è leader del business dell’ice cream a livello mondiale - dichiara Svevo Valentinis, hr manager Italia di Froneri - e, con i suoi storici marchi Motta e Antica Gelateria del Corso, rappresenta una delle eccellenze della produzione alimentare italiana, arricchita oggi anche dai prodotti Nuii. Questa nuova esperienza formativa, sviluppata in collaborazione con Randstad, è per noi motivo di grande orgoglio e testimonia la nostra sensibilità e attenzione verso lo sviluppo del nostro territorio».

La notizia è stata accolta con soddisfazioni dalla segreteria sindacale Fai Cisl guidata da Italo Riggi: «Si tratta di u importante progetto  che è bene specificarlo non crea nuovi posti di lavoro ma punta a formare nuove generazioni di disoccupati per avere un ricambio. Puntiamo a confermare l'attuale livello occupazionale e crearne nuovo grazie a questa importante formazione. La Froneri si conferma azienda che guarda al futuro. Siamo molto contenti di questa iniziativa sperando di poter garantire ricambio e futuro roseo all'azienda ed al territorio».

 

Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre, 16:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA