Ferentino, un altro incidente mortale sulla Casilina: perde la vita un pensionato di 71 anni di Anagni

Un'immagine dell'incidente
3 Minuti di Lettura
Domenica 20 Dicembre 2020, 21:18 - Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre, 10:19

Due gravi incidenti stradali si sono verificati lungo la via Casilina a Ferentino. Il più grave alle 19 nei pressi di un’area di servizio carburanti in direzione Anagni, dove è morto un 71enne residente ad Anagni, Raffaele Bernardi, pensionato. L’uomo a bordo di una Fiat Seicento viaggiava da Ferentino verso Anagni quando nei pressi di un curvone, si è scontrato con un Suv Hyundai  che viaggiava in senso opposto. L’impatto è stato molto forte e le due auto ridotte ad un ammasso di lamiere. Subito le condizioni dell’anziano sono apparse molto gravi. I sanitari intervenuti hanno provato a tenerlo in vita, ma non c’è stato nulla da fare. L’anziano anagnino è morto sul colpo.

Feriti in modo non grave i due occupanti del Suv, cinquantenni della zona. La Polizia stradale indaga sulle cause dell’incidente. Non si esclude che il 71enne possa aver accusato un malore. Il traffico è tornato normale solo dopo un paio d’ore. 

L’incidente a poche centinaia di metri dal terribile sinistro accaduto qualche settimana fa proprio all’incrocio Pontegrande che è costato la vita ad una bimba di 9 anni anche lei di Anagni.
Ma ormai i lavori di messa in sicurezza di quel tratto di Casilina ad opera del comune di Ferentino sono vicini alla partenza. E’ stato approvato il progetto definitivo da 1,6 milioni di euro che prevede la realizzazione di una rotatoria a circa 200 metri dal luogo dell’impatto mortale di ieri.

L’opera è attesa da anni dalla popolazione proprio a causa dei numerosi incidenti spesso mortali che la Casilina in direzione Anagni, in territorio di Ferentino ha registrato negli ultimi anni. I ritardi sono stati causati solamente da ricorsi dei proprietari dei terreni soggetti ad espropri.

In precedenza alle ore 16 sempre sulla via Casilina in territorio di Ferentino, ma in direzione di Frosinone , si sono scontrati un furgone condotto da un 40enne ferentinate ed una Fiat Punto condotta da una giovane del posto in compagnia di una sua amica. Si sono registrati tre feriti ma nessuno è in pericolo di via.

© RIPRODUZIONE RISERVATA