Elezioni: Ottaviani e Ruspandini deputati, conferma nel proporzionale per la Fontana. I dati definitivi

Massimo Rupandini (Fratelli d'Italia) e Nicola Ottaviani (Lega)
di Vincenzo Caramadre e Giovanni Del Giaccio
5 Minuti di Lettura
Domenica 25 Settembre 2022, 07:40 - Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 20:22

Aggiornamento delle 20,20: arrivano finalmente i risultati definitivi che oltre all'elezione di Nicola Ottaviani e Massimo Ruspandini, nota già dalla mattinata, confermano l'ingresso di Ilaria Fontana. La deputata e sottosegretaria uscente del Movimento 5 stelle è eletta nel collegio proporzionale Lazio 2. Per il Pd entra, nello stesso collegio, Matteo Orfini che in campagna elettorale è stato molto presente in zona ma non è della provincia di Frosinone

Aggiornamento delle 9,30: arriva l'ufficialità per Massimo Ruspandini, l'esponente di Fratelli d'Italia conquista il collegio uninominale U04 (Frosinone) con il 54,54% dei consensi. Nel proporzionale il suo partito ottiene il 33,09%, la Lega il 10,65%, Forza Italia il 10,18, mentre i Moderati si fermano allo 0,65%. Il principale sfidante, Andrea Turriziani del Pd, ottiene il 18,47% dei voti, mentre la deputata uscente Ilaria Fontana dei 5stelle il 16,61%

Aggiornamento delle 8,25: Non c'è ancora il dato definitivo ma Nicola Ottaviani (Lega), ex sindaco di Frosinone, e Massimo Ruspandini (Fratelli d'Italia), senatore uscente, sono eletti alla Camera dei deputati nei collegi uninominali di Cassino e Frosinone. Mancano una manciata di sezioni ed entrambi sono irragiungibili dagli sfidanti. Al Senato nel collegio che comprende anche Latina stravince il pontino Claudio Fazzone. Attesa per i risultati del proporzionale che diranno chi altri, della provincia di Frosinone, ha centrato l'elezione.

Aggiornamento dell'1,20: Il centro-destra verso un'ampia vittoria anche al proporzionale, con oltre il 52% secondo i primi dati che arrivano dai seggi in entrambi i collegi della Camera e il 56% al Senato. Fratelli d'Italia al momento è primo partito con il 35% dei consensi, 

Aggiornamento dell'1,02: Nicola Ottaviani (Lega) parte in vantaggio nel collegio uninominale di Cassino-Terracina per la Camera con il 51,7%, bene anche Massimo Ruspandini (Fratelli d'Italia) in netto vantaggio su quello di Frosinone. Al Senato, collegio di Frosinone e Latina, non sembra avere problemi Claudio Fazzone (Forza Italia)

Aggiornamento delle 00,56: Il dato definitivo sull'affluenza è del 63,28% in provincia di Frosinone contro il  75,53% del 2018. Il record a Sant'Ambrogio sul Garigliano (dove il sindaco era candidato) con l'83,8% , mentre l'affluenza più bassa si registra a Casalattico con il 42,92%

Aggiornamento delle 00.20: Manca solo il dato sull'affluenza del Comune di Villa Santa Lucia (poco più di 2600 abitanti) il dato della provincia con 90 centri su 91 conferma la vittoria dell'astensionismo. Hanno votato il 63,33% degli aventi diritto rispetto al 75% del 2018

Aggiornamento delle 23,57: A quasi un'ora dalla chiusura dei seggi, mancano ancora i dati sull'affluenza di Isola del Liri, Morolo, Piglio e Villa Santa Lucia

Aggiornamento delle 23,40: Sono 83 le città che hanno chiuso le urne e comunicato i dati sull'affluenza che  in provincia si attesta intorno al 63% contro il 75% del 2018. Nel capoluogo il 64,51% ovvero 10 punti in meno rispetto alle precedenti elezioni politiche. 

Aggiornamento alle 23,15:  quando ci sono i risultati di 27 comuni su 91 l'affluenza alle urne in provincia di Frosinone si conferma intorno al 63% in calo rispetto alle elezioni del 2018

Aggiornamento delle 23,07: primo dato ufficiale sull'affluenza dal Comune di Acquafondata, dove hanno votato il 59,07%

Urne aperte dalle 7 anche in provincia di Frosinone per eleggere i rappresentanti del territorio alla Camera e al Senato. Si vota fino alle 23 nelle 498 sezioni del territorio della provincia, con 383.714 elettori chiamati a esprimersi.

La principale incognita di queste elezioni riguarda l´affluenza che nell´ultima tornata elettorale per il parlamento, a marzo 2018, raggiunse in provincia il 75%.

Per la prima volta si eleggono meno deputati e senatori, con i collegi elettorali che sono stati rivisti. Per la provincia di Frosinone sono due alla Camera (capoluogo e Cassino/Terracina) e uno al Senato. Chi avesse smarrito la scheda o avesse terminato gli spazi a disposizione, deve rivolgersi agli uffici elettorali del proprio Comune.

Aggiornamento ore 12.30. I primi dati sull'affluenza alle urne rilevati in Ciociaria: fino alle 12 ha votato il 16,92 %. Alla scorsa tornata alla stessa ora aveva votato il 16.90%. Il paese con la percentuale più bassa è stato Colle San Magno: 8,57%. Il primo dato è inferiore a quello nazionale dove alla 12 si sono recati alla urne il 18,39 %.

Tra i centri con la percentuale più alta compaiono: Acquafondata (19,83 %), Anagni (19.90 %), Ausonia (21.43), Castelliri (19,33%), Colfelice (20.40%), Falvatrerra (21,42 %), Filettino (22,64 %), Giuliano di Roma (21.14%), Isola del Liri (22,12%), Paliano (19,71%), Sant'Ambrogio sul Garigliano (27.93) e Vallemaio (20,63 %). Nel Capoluogo 18,08 %. 

Aggiornamento ore 15.30. Prima si sono sposati e poi sono andati alle urne. A Cassino, prima la sposa, Lorena Romanelli che si è presentata alla sezione della scuola materna di via Arno con la tessera e avvolta in una nuvola di seta bianca. Ad accompagnarla il suo sposo Emiliano Evangelista, consigliere comunale di maggioranza al comune di Cassino. Alla stessa ora  Elena Scittarelli e Enea Candido hanno pronunciato dinanzi a don Romano, il fatidico sì nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a Sant’Apollinare. Dopo aver suggellato con la firma il loro amore, si sono diretti al seggio a votare, ricevendo gli auguri di tutti.

Aggiornamento ore 19.30: in Ciociaria affluenza al 51,20%. Nel 2018 era stata del 54,88%. Tra i centri con maggiore affluenza: Falvaterra (66,67%), Filettino (60,22%),Posta Fibreno (65,05%),Castelnuovo Parano (58,55%). Nel Capoluogo  ha votato il 53,02%, nel 2018 54,91%. 

Su questa pagina gli aggiornamenti in diretta dall´affluenza ai primi risultati, fino a quelli definitivi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA