COVID

Covid Frosinone: 115 positivi e 3 decessi. In Ciociaria indice di contagiosità più alto: «Situazione monitorata»

Sabato 28 Novembre 2020

Nel Lazio aumentano i tamponi e calano i casi Covid, i decessi e i ricoveri: su oltre 28 mila tamponi (+4.197) si registrano 2.070 casi positivi (-206). I decessi sono 25 (-44) e 717 i guariti.

Il rapporto tra i positivi e i tamponi scende a 7% e il valore Rt regionale rimane stabile a 0.8 e la valutazione del rischio scende a moderata. A Roma il valore Rt è 0.68.

Nelle province invece Latina è a 0.65, Frosinone a 1.35, Rieti a 0.88 e Viterbo 0.95. Monitorata la situazione di Frosinone anche se trend appare in calo. 

Dal monitoraggio dei casi finora confermati l'età media dei positivi è di 45 anni, equamente ripartiti tra maschi (50%) e femmine (50%). Il 95% dei casi attualmente positivi è in isolamento domiciliare, il 4% è in ricovero ospedaliero e lo 0,3% è ricoverato in terapia intensiva. Si registra il 18,5% di guariti e l'1.1% di decessi.

Nella Asl di Frosinone si registrano 115 nuovi casi  su 1.463 tamaponi, 332 negativizzati  e tre decessi: si tratta di una donna di 83 anni residente a Fiuggi, una donna di 62 anni residente a Santopadre e una donna di 52 anni residente ad Alatri. Nel dettaglio i nuovi casi nei Comuni:

È stato inoltre pubblicato su salutelazio.it il manuale, realizzato assieme allo Spallanzani, con le regole utili da seguire in casa.

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 00:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA