CORONAVIRUS

Sora, isola pedonale in centro: si studia la soluzione

Domenica 31 Maggio 2020


Isola pedonale flessibile a Sora. In attesa che tutto torni alla normalità, in Comune si organizzano tavoli tecnici distinti per fare fronte alle più svariate richieste ed esigenze della categoria delle attività produttive. In primis quella di attivare l’isola pedonale nel centro storico. Due gli interessi contrapposti che devono trovare una sintesi nell’ottica di un obiettivo comune che resta quello di rendere attrattivo il centro, la vera immagine della città. Se da una parte ci sono i commercianti di cui solo una parte vuole la zona pedonale, dall’altra c’è l’associazione Horeca, che raggruppa prevalentemente ristoratori ed esercenti che somministrano bevande, fortemente a favore.

«Queste due forze - spiega il sindaco Roberto De Donatis - ci hanno portato ad organizzare incontri separati con delegazioni. Ma adesso è arrivato il momento di trovare una sintesi ed è per questo che ho deciso di attivare due distinti tavoli tecnici. L’onere della decisione è dell’amministrazione. L’idea è quella di creare una zona a traffico limitato, pedonale, con orari precisi, ma comunque flessibile, in modo da garantire anche durante l’apertura dei negozi la possibilità di raggiungere il centro in auto»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani