CORONAVIRUS

Coronavirus Frosinone, contagi in fase discendente: mamma e due figli ricoverati al "Bambino Gesù"

Martedì 7 Aprile 2020

Il trend dei contagi continua nella sua fase discendente. Ora è più di un'ipotesi. A confermarlo sono i dati diffusi poco fa dalla Regione Lazione: in provincia di Frosinone ci sono 7 casi positivi di coronavirus e soprattutto nelle ultime 48 ore non si registrano decessi.

LEGGI ANCHE ----> Coronavirus, a Wuhan si allentano le restrizioni

Tra i nuovi casi positivi, fa sapere sempre la Regione, ci sono una mamma e due figli che sono stati trasferiti all'ospedale pediatrico "Bambino Gesù" di Roma. 

Altri 6 pazienti sono guariti, mentre sono 308 le persone uscite dall'isolamento domiciliare. 

LEGGI ANCHE ---> Azzolina, la ministra della scuola spopola sui social. Sabina Guzzanti: «Mi imita»

I contagi, invece, con i 7 nuovi positivi di ieri, salgono a 532. Vanno sottratti, però, i 33 morti e le 59 persone guarite. Per cui i malati effettivi in provincia di Frosinone sono 440. Di questi 274 sono ricoverati nelle strutture ospedaliere, mentre 176 sono in isolamento domiciliare. Meno contagiati vuol dire meno ricoveri. Soprattutto nelle terapie intensive del centro Covid per la provincia di Frosinone, l’ospedale "Spaziani". Sette in totale le persone ricoverate, per cui la Ciociaria è pronta ad accogliere malati da altre Asl.

Intanto nella giornata di ieri mattina sono stati riaperti il Pronto soccoro e il reparto di terapia sub-intesiva dell'ospedale "San Benedetto" di Alatri. 

Ultimo aggiornamento: 16:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani