Cinghiale causa incidente a Pontecorvo:
ferito nella notte un agente

Mercoledì 4 Settembre 2019 di Vincenzo Caramadre
Emergenza cinghiali sulle strade del cassinate. L’ultimo incidente causato da un cinghiale risale a qualche sera fa sulla strada Provinciale numero 628 che collega Pontecorvo a Pico, dove un ungulato di quasi 200 chili (nella foto), improvvisamente, è sbucato dalla boscaglia sulla strada ed è stato centrato dall’auto condotta da un poliziotto residente a Roccasecca. L’uomo, non ha potuto evitare l’impatto, ed è rimasto ferito. Sul posto è intervenuto il 118 che ha trasferito il malcapitato all’ospedale Santa Scolastica di Cassino, dove gli è stata attribuita una prognosi di dieci giorni.
I rilevi sul posto sono stati eseguiti dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo diretti dal capitano Tamara Nicolai.
Quello avvenuto sulla Sp 628 è solo l’ultimo incidente causato da un cinghiali, altri ci sono stati a Cassino, Villa Santa Lucia, Esperia e Pico. Ma come sempre l’emergenza riguarda sopratutto le culture: cereali e legumi i cui campi sono stati letteralmente devastati dagli animali che, nei periodi estivi, scendono dalle alture in cerca di cibo e acqua. Ma il fenomeno è più vasto. Molti cinghiali, infatti, sono diventati stanziali a ridosso delle aree urbane. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Botte per buttare i sacchetti e le dispute rabbiose sul web

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma