Cassino, violenza sessuale nei confronti
della compagna: chiesti 7 anni

Mercoledì 23 Ottobre 2019
Violenza sessuale nei confronti della compagna: chiesti sette anni di reclusione. 
L'udienza c'è stata oggi al Tribunale di Cassino, dove un 30enne è finito a processo con la gravissima accusa. Il processo si concluderà a metà novembre prossimo, quando ci sarà l'arringa dell'avvocato Sarah Grieco che assiste il 30enne. 
Il processo è scaturito dalle indagini svolte, dagli agenti del commissariato di Cassino, dopo la denuncia sporta dalla compagna, che lamentava di aver subito maltrattamenti consistenti, in più occasioni,  nella costrizione a subire anche atti sessuali, contro la sua volontà, tanto da essere costretta a ricorrere alle cure mediche. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma