Pollo sgozzato sul Lungofiume: l'ombra
delle messe nere. Indagini dei carabinieri

Giovedì 22 Dicembre 2016 di Vincenzo Caramadre
Il pollo sgozzato
Un pollo sgozzato e fatto a pezzi, assieme ad altri oggetti che solitamente si utilizzano per i riti satanici, è stato trovato stamattina sul Lungofiume Madonna di Loreto a Cassino. Sul posto, dopo alcune segnalazioni dei cittadini, sono arrivati i carabinieri che non si escludono riti satanici, ma l'indagine, tuttavia, è per maltrattamenti di animali.
Il pollo è stato rimosso per lo smaltimento mentre gli altri oggetti, tra cui monete, candele e tappi di bottiglie, sono stati sequestrati.   © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi