Cassino, in arrivo nuovi medici all'ospedale

Domenica 4 Dicembre 2016 di Domenico Tortolano
L'ospedale di Cassino

Arrivano i rinforzi all’ospedale Santa Scolastica di Cassino così come sollecitato dalle amministrazioni comunali del territorio. Entro le prossime settimane  prenderanno servizio il nuovo primario di chirurgia e due ortopedici mentre sono già arrivati i medici al Pronto Soccorso. A gennaio sono attesi altri dottori e infermieri a seguito dello scorrimento delle graduatorie regionali. A giorni il commissario straordinario dell’Asl di Frosinone Luigi Macchitella dovrebbe nominare il vincitore del concorso per primario di chirurgia. A presentare la domanda per partecipare al concorso sono stati in tanti ma solo 22  sono risultati idonei. Il  prossimo primario di Chirurgia dell’ospedale di  Cassino per i prossimi cinque anni sarà scelto fra tre chirurghi: Roberto Santoro (46 anni) proveniente dalla divisione Chirurgia Generale e Trapianti dell’ospedale San Camillo-Forlanini di Roma; Gianluca Liotta (53 anni) proveniente pure lui dal San Camillo Forlanini di Roma ma dall’Unità di Chirurgia Generale e d’Urgenza; Marco Catarci (51 anni), in forza oggi a Chirurgia Laparoscopica Mini Invasiva del San Filippo Neri di Roma. Entro il 15 dicembre la direzione dell’Asl indicherà i due ortopedici necessari a rinforzare il reparto di ortopedia mentre il concorso per primario è previsto all’inizio dell’anno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA