Università di Cassino, ex docente prende il posto del premio Nobel della Medicina

Giovedì 10 Ottobre 2019 di Elena Pittiglio
Il prof. Gualtiero Ricciardi, per anni docente dell’università di Cassino e del Lazio Meridionale, è stato nominato a capo del “Mission Board for Cancer”, l’ente  istituto della Commissione Europea nel quadro di Horizon Europe si occupa del programma di ricerca di innovazione dell’UE. Ricciardi, attualmente docente ordinario di Igiene generale e applicata  all’Università Cattolica, coordinerà un team di 15 esperti chiamato  a valutare e approvare i finanziamenti per progetti di ricerca in ambito oncologico. Il prof. Ricciardi che alcuni mesi fa è stato  è stato nominato tra i membri del Board, dopo essere stato selezionato  tra 2100  candidati, ora prende il posto del prof. Harald zur Hausen, premio Nobel per la Medicina nel 2008  a  capo del “Mission Board for Cancer”. Il prof. Gualtiero Ricciardi ha insegnato presso la facoltà di Lettere di via Zamosch  a Cassino negli anni ’90. Dal ’97 al 2001 è stato vice direttore del Dipartimento di Scienza e Società e presidente del corso  di Diploma universitario di Infermiere della sede di Cassino, attivato dall’università La Sapeinza di Roma in convenzione con l’ateneo di Cassino e l’Asl  di Frosinone. Ultimo aggiornamento: 16:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma