CORONAVIRUS

Amuchina introvabile? Ci pensano gli studenti ciociari: il disinfettante inventato in laboratorio

Sabato 29 Febbraio 2020 di Andrea Tagliaferri
L'amuchina è diventata introvabile? No problem, una scuola di Alatri fa da sé. L'iniziativa è targata IIS Pertini, dove gli studenti dell'indirizzo didattico Itt - Chimico presso i propri laboratori hanno inventato e prodotto la soluzione igienizzante per mani Amuchimico. Il prodotto è stato ideato e testato dai ragazzi, con insegnanti e assistenti di laboratorio, per contribuire all'emergenza e per educare gli studenti a reagire con concretezza. Amuchimico non sarà solo usato a scuola: verrà presentato e reso disponibile al pubblico domenica dalle 10.30 alle 12.30 in uno stand allestito in piazza S. Maria Maggiore.

«L'iniziativa- fanno sapere dall’Istituto di Istruzione diretto dalla prof.ssa Annamaria Greco- rientra nelle attività di servizi solidali (service learning) che l'Istituto Pertini offre al territorio, unitamente all'analisi dell'acqua, dell'olio e alla consulenza fiscale dello "Sportello del cittadino" e sulle quali si possono reperire facilmente informazioni mediante l'area "Pertini Multi Service" dalla homepage del sito d’istituto».

Altra iniziativa simile, ma questa volta solo a uso interno, viene dal capoluogo dove il Liceo Scientifico, diretto dalla prof.ssa Antonia Carlini, grazie alla solerzia dell’assistente di laboratorio Domenico Pallagrosi, ha prodotto una soluzione igienizzante per mani che verrà usata come dispositivo medico per ottemperare alle nuove direttive, dal momento che è diventato quasi impossibile provvedere mediante classico acquisto. Intanto anche in tutti gli altri uffici pubblici, a seguito dell’ordinanza della Regione Lazio, è corsa al disinfettante anche se risulta praticamente impossibile ottemperare. Ultimo aggiornamento: 23:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA