Alatri, cinquantenne travolto da un'auto sulla 155: è stato elitrasportato a Roma

Alatri, cinquantenne travolto da un'auto sulla 155: è stato elitrasportato a Roma
di Andrea Tagliaferri
2 Minuti di Lettura
Domenica 24 Ottobre 2021, 09:01

Investimento sulla statale 155 ad Alatri, grave un cinquantenne di Tecchiena. L'incidente è avvenuto attorno alle ore 19 di ieri sera, sulla strada che collega Frosinone ad Alatri, in località Montelena, a pochi chilometri dal capoluogo.
Secondo le prime ricostruzioni a cura dei militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Alatri, un quarantenne del posto a bordo della sua Ford Fiesta stava procedendo in direzione Frosinone quando, all'improvviso, avrebbe visto una sagoma attraversare la statale in un punto poco illuminato e non avrebbe fatto in tempo ad evitare l'impatto. Ad avere la peggio il cinquantaduenne residente a poche decine di metri dal punto dell'investimento che è stato investito in pieno, finendo sul cofano dell'utilitaria.

Frosinone, carabiniere investito a un posto di blocco rinuncia al risarcimento per aiutare l'imputato

L'impatto è stato così violento che l'uomo ha mandato in frantumi l'intero parabrezza finendo per terra sull'asfalto a oltre due metri dalla vettura. Il guidatore e alcuni passanti hanno immediatamente allertato i soccorsi e i carabinieri che in pochi minuti sono arrivati sul posto. Mentre i militari gestivano il traffico, deviando le autovetture su strade parallele, i sanitari hanno stabilizzato l'uomo che è parso subito in gravi condizioni e lo hanno caricato sull'autoambulanza in direzione dello "Spaziani" nel capoluogo.

Roma, travolto dalla metro A: «Poteva essere salvato». È scivolato sui binari a causa di un malore

Ad attenderlo, secondo quanto trapelato, un'eliambulanza per trasferire il paziente in un nosocomio della Capitale specializzato in traumi. Sul posto i parenti del cinquantenne investito allertati dal trambusto e quelli del guidatore che è stato ascoltato dai Carabinieri e sottoposto agli accertamenti di rito.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA