Un Airbus sui cieli di Frosinone, l'esercitazione militare all'aeroporto "Moscardini"

Un Airbus sui cieli di Frosinone, l'esercitazione militare all'aeroporto "Moscardini"
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Ottobre 2022, 10:25

Un Airbus A400M sfiora le case nei pressi dell'aeroporto "Moscardini" di Frosinone. L'inedita scena è stata immortalata da un residente della zona e il video è diventato virale sul web. Il motivo della presenza del velivolo militare è legato ad un''esercitazione tra l'Aeronautica Militare Italiana e quella belga, denominata 'Heavy Alloy 22', è in svolgimento presso la 46/a Brigata Aerea di Pisa e proseguirà  fino al prossimo 28 ottobre. Lo scopo dell'esercitazione è quello di verificare ed incrementare l'interoperabilità nel campo del trasporto aereo militare tra le due Nazioni, aderenti entrambe all'European Air Transport Command (Eatc – Comando europeo per il Trasporto Aereo), standardizzando le operazioni di trasporto aereo e condividendo tecniche e tattiche di volo.

Aeroporto di Frosinone, il Comune confida nell'Enac

Ryanair boccia l'aeroporto di Frosinone: «Non andremo mai in Ciociaria»

Durante l'esercitazione verranno effettuati voli addestrativi, diurni e notturni, con velivoli singoli ed in formazione, atterraggi tattici su piste corte ed aviolanci di materiali e di personale. Le zone di lancio saranno nei pressi di Lucca, Siena e altre località italiane. Anche l’Aeroporto Moscardini di Frosinone, sede del 72° Stormo dell’Aeronautica Militare, è interessato all’attività mettendo a disposizione, nelle giornate del 20 e 21 ottobre, la pista in erba lunga 1427 metri. All'evento addestrativo partecipano gli equipaggi della 46/a Brigata Aerea con velivoli C-130J e C-27J e gli equipaggi della Belgian Air Force con tre velivoli Airbus A-400M. All'esercitazione collabora anche il personale dell'Esercito Italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA