Mario Corso, lo specialista della "foglia morta"

Il calcio italiano piange Mario Corso, bandiera dell'Inter. Corso si è spento a 78 anni. «È scomparso Mario Corso, interista, campione eterno dotato di infinita classe. Con il suo sinistro ha incantato il mondo in una squadra che ha segnato un'epoca. I pensieri e l'affetto di tutti noi vanno alla famiglia in questo momento difficile», scrive l'Inter sul proprio profilo Twitter.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani