Virginia Raffaele, cambio d'abito: svolta "rossa"

Strepitoso numero di Virginia Raffaele sul palco dell'Ariston: in un monumentale abito di seta rosso fiammante, esaltato da un drappeggio che le sottolinea il punto vita, si presenta in scena per cantare Habanera, dalla Carmen di Bizet, ma poi dimentica le parole. Recupera a fatica il foglio accartocciato con il testo, ma quando si accorge che non è quello dell'opera di Bizet, ma è l'onnipresente passerotto di Baglioni, si esibisce semplicemente fischiando. Da applausi.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani