Mahmood, "Soldi" è il singolo italiano il più suonato di sempre su Spotify

Dopo essere diventato il primo artista in assoluto a vincere nella stessa edizione: Sanremo Giovani, il premio della critica di Sanremo Giovani e il Festival di Sanremo, Mahmood batte tutti i record anche su Spotify: Soldi, la canzone con cui si è aggiudicato il primo posto al festival, è infatti il singolo italiano più suonato di sempre, sia nell'arco di 24 ore in ambito global (11 febbraio - 1.676.481 stream) che nell'arco di una settimana di rilevamento (8.223.614 stream) da venerdì 8 febbraio a giovedì 14 febbraio). Totalizzando ad oggi la cifra di oltre 9 milioni di stream, "Soldi" vola nella classifica Top 50 Italia di Spotify e si conferma da giorni tra i brani più ascoltati al mondo nella Top100 Global di Spotify (entrata più alta di sempre di un artista italiano nella Top50 Global al n.40 in data 10 febbraio). Piazzandosi anche saldamente in testa alla classifica FIMI dei singoli oltre a quella dell'airplay radiofonico, Soldi si conferma la prima vera hit-rivelazione di questo 2019.

A grande richiesta la data di pubblicazione del primo album ufficiale di Mahmood è stata anticipata al 22 febbraio: "Gioventù Bruciata", in uscita per Island Records, conterrà anche Soldi (prodotta da Dardust e Charlie Charles), sia in originale che nella versione realizzata con Gué Pequeno per la serata dei duetti di Sanremo e Anni 90 (featuring Fabri Fibra). Mahmood incontrerà i fan per autografare l'album durante un instore tour che attraverserà l'Italia a partire dal 22 febbraio.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti