Emma Carelli, “La prima donna” torna in un doc al teatro Costanzi per la Festa di Roma

Evento di preapertura della Festa del Cinema di Roma, il film documentario di Tony Saccucci, dedicato a Emma Carelli, “La prima donna”, al Teatro del'Opera, il 14 ottobre, alle ore 20,30. 

1928. La storia dimenticata, e riportata alla luce, di Emma Carelli, diva assoluta della Lirica, prima donna manager italiana. Esaltata dal suo talento. Osannata dal pubblico. Estromessa e annientata da una società che non poteva accettare - all’epoca - che una donna fosse prima. A riportare in scena la vita della diva assoluta del teatro d'opera, manager, direttrice del Teatro Costanzi, estromessa da Benito Mussolini, è Licia Maglietta.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze studio all’estero: «Ciaone» e zero contatti

di Raffaella Troili