Elena Egizia, il capolavoro dimenticato di Strauss e Hofmannsthal, alla Scala dal 6

Prima milanese al Teatro La Scala di Die ägyptische Helena: Elena egizia, il capolavoro dimenticato di Strauss e Hofmannsthal, sarà in scena dal 6 novembre con la direzione di Franz Welser-Möst e la regia di Sven-Eric Bechtolf.

Le scene sono di Julian Crouch, i costumi di Mark Bourman e le luci di Fabrice Kebour.

Il cast schiera nei panni di Elena Ricarda Merbeth, già trionfatrice nella recente ripresa di Elektra, insieme all’Heldentenor Andreas Schager come Menelao, Eva Mei come maga Aithra e Thomas Hampson come Altair.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani