Festival di Spoleto: da Bellucci a Muti, otto serate in Piazza Duomo e al Teatro Romano, dal 20 al 30 agosto

La 63/a edizione del Festival dei Due Mondi si svolgerà a Spoleto dal 20 al 23 e dal 27 al 30 agosto: otto serate straordinarie in Piazza Duomo e al Teatro Romano, con artisti italiani di rilievo internazionale. 
 Inaugurazione il 20 agosto in Piazza Duomo: Pier Luigi Pizzi cura la regia, le scene e i costumi di L'Orfero di Monteverdi. Venerdì 21 agosto al Teatro Romano, Emma Dante mette in scena I messaggeri.  Terzo lavoro ispirato al Mito classico composto da Silvia Colasanti: Arianna, Fedra, Didone,  in Piazza Duomo il 22 agosto con Isabella Ferrari.

La giovane pianista salentina Beatrice Rana,  al Teatro Romano domenica 23 agosto. Il  27 agosto al Teatro Romano Monica Bellucci in Maria Callas Lettere e Memorie. Il  28 agosto in Piazza Duomo, Le creature di Prometeo-Le creature di Capucci.  Il 29 agosto al Teatro Romano, Luca Zingaretti legge La sirena.

Chiusura il 30 agosto con il Concerto in Piazza Duomo: Riccardo Muti dirige l'Orchestra Giovanile Luigi Cherubini. 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani