Festival di Ravello, due mesi di musica dal 25 luglio al 3 settembre: Muti, Gatti, Bartoli, ma anche il jazz in piazza

Se Morricone dirige Morricone sarà l'inaugurazione del festival del Festival di Ravello, 24 appuntamenti dal 25 luglio al 3 settembre, con la direzione artistica di Alessio Vlad. Nel cartellone spicca la prima volta di Riccardo Muti a Ravello (il primo settembre all'auditorium Oscar Niemeyer) alla direzione dell'orchestra giovanile Luigi Cherubini; e ancora altri grandi nomi della musica come Daniele Gatti, che debutterà come direttore dell'Orchestra Mozart, e Cecilia Bartoli in un concerto che verrà riproposto anche nei festival di Lucerna e Salisburgo. Spazio anche alla musica jazz in piazza Duomo, alla pianista Beatrice Rana e all'orchestra del Teatro San Carlo.

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani