In sella alla Yamaha Niken al seguito del Giro d'Italia


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani