Piazza Navona, sequestrati i banchi del mercatino di Natale. «Violate le norme di sicurezza»

La Polizia di Roma Capitale ha eseguito un sequestro preventivo nei confronti dei banchi alla manifestazione di piazza Navona a Roma, che anche quest'anno si stava svolgendo in occasione delle feste natalizie. Alla base del provvedimento ci sono violazioni della normativa sulla sicurezza, con gravi rischi per i lavoratori ed i visitatori. A seguito dei controlli, sono emerse violazioni rispetto al piano di sicurezza della manifestazione che hanno portato alla chiusura dell'evento con il sequestro dei banchi. Denunciato il responsabile tecnico che ne aveva certificato la regolarità.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani