Il party ora si fa sui bus in giro per Roma: in tanti scelgono la festa “on the road”


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani